Seguici su

L.A. Lakers

NBA, LeBron James commenta la vittoria contro i Milwaukee Bucks

La stella dei gialloviola si è resa protagonista con una partita da 37 punti in 36 minuti: raggiunti i 34.000 punti in NBA. Leggendario.

lebron james

Nella notte i Los Angeles Lakers hanno colto una bella vittoria contro i Milwaukee Bucks di Giannis Antetokounmpo, mandando anche un piccolo messaggio alla compagine del Wisconsin in vista dei Playoff NBA. I californiani si sono portati a casa una meritatissima W grazie all’apporto ‘solito’ di un fantastico LeBron James. La stella dei gialloviola ha chiuso la partita con un bottino di 37 punti + 8 rimbalzi + 8 assist in 36 minuti.

E non è tutto perché il nativo di Akron, con questa nuova prestazione messa in cascina, ha superato quota 34.000 punti segnati in NBA rafforzando la propria terza posizione tra i marcatori più prolifici di sempre nella storia della Lega e minacciando, notte dopo notte, la seconda posizione detenuta da Karl Malone, fermo, però, a quota 36.928 punti.

Nel post partita sono quindi arrivate le parole dello stesso James che ha commentato in questo modo la vittoria contro una delle dirette rivali in vista della post-season:

“È stata una bella vittoria. Nelle prossime partite dobbiamo portare con noi ciò che abbiamo fatto nel secondo tempo, la forza con cui siamo rientrati nel match, la nostra difensa e la nostra intensità. Poi dobbiamo continuare a realizzare canestri. Nel primo tempo abbiamo fatto fatica a mettere a segno diversi tiri. La mia sfida con Antetokounmpo? Non è una questione di sfida individuale per me, io guardo sempre alla squadra e a quello che posso fare per aiutarla. Mi concentro specialmente per elevare il mio gioco e quello dei miei compagni per poter entrare in partita con la giusta mentalità. 

Testa ora al derby di Los Angeles contro i Clippers in programma per domenica sera alle 20.30 italiane. Un’altra sfida importante che servirà anche a capire lo stato di forma di entrambe le compagini cittadine. Come si preparerà LeBron? Queste le sue parole:

“Adesso sono stanco e mi vado a riposare. Riposerò per bene, mi farò una bella cenetta e mi berrò un bicchiere di vino. Anzi, forse due. E poi penseremo ai Clippers già da domani. Sarà un bel weekend.”

 

LEGGI ANCHE

Risultati NBA: LeBron è super, i Lakers battono i Bucks! Heat e Celtics KO, clamoroso Baynes contro Portland

NBA, LeBron James spiega perché anche gli uomini possono piangere

NBA, LeBron entusiasta per la notte dominante di Anthony Davis

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers