Seguici su

News NBA

NBA, Baynes: tutti i numeri di una notte da record

Aron Baynes protagonista inatteso della vittoria su Portland

Aron Baynes

Notte da ricordare per Aron Baynes. Nella sfida vinta contro i Portland Trail Blazers, il centro dei Phoenix Suns ha messo in piedi una stat-line senza precedenti nella storia NBA:  37 punti [career high] – nove triple a bersaglio [ eguagliato record di franchigia in gara singola]–, 16 rimbalzi e due stoppate.

La risposta migliore sul campo dopo l’assenza contro Toronto dovuta a scelta tecnica. Baynes non si è fatto prendere dalla foga. Ecco le sue dichiarazioni a caldo:

“Da una sera all’altra, può cambiare tutto, è il bello della NBA. Per tutto l’anno abbiamo cercato di lavorare come squadra su una mentalità [come dire] ‘avanti il prossimo. Se giochi nel sistema di [coach] Monty [Williams], ti mette nella condizione di far bene. Ho sempre lavorato sul tiro da tre punti, ma devo dare merito a Brad Stevens quando ero a Boston, mi diede fiducia, lo stesso fa Monty. [Nove triple a bersaglio?] Probabilmente bisogna aggiungerne un paio dal riscaldamento.”

L’allenatore ha scherzato sui numeri di Baynes in conferenza stampa:

“Proprio come l’avevo preparata stamattina. Aron, fanne 37, con nove triple. Ha cominciato a segnarne alcune – cinque nel primo quarto ndr. – e da lì in poi abbiamo disegnato giochi per lui.”

 

Leggi anche:

Coronavirus in USA, la NBA avvisa: “Possibilità di partite senza pubblico”

Mercato NBA,i Los Angeles Clippers firmano Joakim Noah

NBA, i Lakers hanno provato a scambiare Caruso con D-Rose

Commento

Commento

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in News NBA