Seguici su

Orlando Magic

NBA, Bamba e i miglioramenti nella sua 2ª stagione

Il centro degli Orlando Magic è migliorato molto rispetto alla passata stagione

Mo Bamba

Mo Bamba, nonostante la concorrenza agli Orlando Magic rappresentata da Nikola Vucevic,  non si è mai arreso e ha continuato a lavorare per migliorarsi. Sesta scelta assoluta al Draft del 2018, Bamba è alla sua seconda stagione NBA in maglia Magic. Ore trascorse in palestra e sessioni di allenamento extra, questo è quello che il lungo sta facendo in questa stagione per superare i suoi limiti. Gli altri giocatori vanno a casa, lui resta al campo di allenamento e si allena in sessioni di tiro notturne.

L’ultima prestazione di Bamba, lunedì notte contro Charlotte, con 12 punti 7 rimbalzi e 2 stoppate in 11:33 minuti giocati è stata l’ulteriore prova di questi suoi miglioramenti. In questa stagione il classe 1998 viaggia con una media di 5.6 punti e 5.1 rimbalzi a partita giocando 15.2 minuti. Bamba si sta rivelando uno dei tasselli fondamentali nella corsa di Orlando verso i Playoff, che attualmente si trova all’ottavo posto ad Est con un record di 22 vittorie e 28 sconfitte.

Queste le sue parole:

“Sono davvero orgoglioso di me: entrare in palestra tutti i giorni con la volontà di migliorarmi, anche quando non ho voglia di allenarmi, stare fino a notte fonde a provare i tiri. Ho scritto a mio fratello ed al mio migliore amico che tutto ciò sta dando i suoi frutti, quindi devo solo continuare. La NBA è una giungla e bisogna lottare ogni giorno per rimanerci.”

Bamba sembra candidarsi sempre più a diventare l’erede di Vucevic a Orlando. Proprio dalla stella montenegrina Bamba sta imparando molto ed è vedendo giocare Vucevic che ha capito che il tiro da 3 è diventato fondamentale anche per i lunghi in NBA. Riuscirà il centro a migliorarsi ulteriormente e ad essere un’arma in più per la corsa Playoff dei Magic?

 

Leggi anche:

Mercato NBA, Boston e Miami interessate ad Evan Turner

Trade tra 4 squadre e 12 giocatori, non succedeva dal 2000

Mercato NBA: Minnesota prepara uno scambio per arrivare a D’Angelo Russell

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Orlando Magic