Seguici su

Minnesota Timberwolves

NBA, Gersson Rosas: “Karl-Anthony Towns è incedibile”

Si spengono definitivamente i rumors sulla partenza del giocatore

Karl-Anthony Towns

Nonostante i 40 punti messi a referto nella notte contro i Chicago Bulls, Karl-Anthony Towns non è riuscito a risparmiare la quarta sconfitta consecutiva ai suoi Minnesota Timberwolves, relegati sempre di più nei bassifondi della Western Conference.

Con un record di 15 vittorie e 29 sconfitte, l’obbiettivo Playoff pare un miraggio già a gennaio, con la franchigia di Minneapolis destinata all’ennesima stagione di anonimato.

Fin dall’approdo del centro a Minneapolis con il Draft del 2015, i Playoff si sono potuti contare solo sul contagocce, essendo infatti l’unica apparizione alla post season databile alla stagione 2017-18, quando vennero eliminati per 4-1 dagli Houston Rockets.

INCEDIBILE

Con l’avvicinarsi della trade deadline, si sono sviluppati numerosi rumors di mercato, che indicavano Karl-Anthony Towns come possibile partente, per una franchigia con reali possibilità di competere per i piani alti.

Il presidente dei Minnesota Timberwolves, Gersson Rosas, ha gelato però le numerose pretendenti spuntate nelle ultime settimane per il giocatore, ritenendolo fuori da qualsiasi trattativa.

Karl-Anthony Towns è divenuto incedibile fin dal momento in cui è arrivato qui. È il miglior giocatore della nostra squadra ed è il ragazzo sul quale stiamo costruendo intorno tutto il roster. Tutte le nostre operazioni sono compiute per aiutarlo a diventare il miglior giocatore possibile e per aiutarci a diventare la migliore squadra che i Timberwolves abbiano mai avuto. È un talento speciale, faremo l’impossibile per farlo crescere al suo massimo potenziale.”

Già sull’argomento si era speso in prima linea lo stesso giocatore alcuni giorni prima, dichiarando il proprio amore verso la città.

La stella dei Timberwolves è reduce da un infortunio al ginocchio, che lo ha tenuto fuori dai parquet NBA per ben 15 gare.

In questa stagione, Karl-Anthony Towns è al suo primo anno di un contratto quinquennale, firmato in estate, da 158 milioni, e sta viaggiando ad una media di 26 punti, 10 rimbalzi e 4 assist.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: Zion Williamson debutta coi Pelicans, crollo Clippers ad Atlanta, Houston torna alla vittoria

NBA, LeBron James: “Mio figlio Bronny deve pensare al presente”

NBA, Gregg Popovich commenta Zion: “È un ragazzo magnifico”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Minnesota Timberwolves