Seguici su

New Orleans Pelicans

NBA, Career High per Brandon Ingram nella vittoria contro Utah

Il numero 14 dei Pels rompe da solo la striscia di 10 vittorie consecutive dei Jazz

brandon ingram

Tutti in piedi per Brandon Ingram. La seconda scelta al Draft 2016 ha definitivamente spiccato il volo. Dopo gli insuccessi e qualche infortunio ai Lakers, dopo l’incubo di questa estate che lo ha tenuto a letto fermo per un mese a causa dell’asportazione di una costola, il giovane classe ’97 si sta ritagliando un posto tra le prime file del palcoscenico NBA.

Nella partita di stanotte, i Pelicans tagliano, non con poche difficoltà, la serie consecutiva di dieci successi che gli Utah Jazz portavano avanti dal 27 dicembre. Ampio merito va a Ingram, che gioca da solo e trascina alla vittoria la sua squadra grazie al career-high di 49 punti – oltre a 8 rimbalzi e 6 assist. Il prodotto dei Duke Blue Devils è davvero straripante e, tira 15 su 25 dal campo, 3 su 8 da tre punti e 16 su 20 dalla linea dei tiri liberi. I canestri più importanti sono quelli dell’overtime: 5 punti che valgono la sedicesima vittoria stagionale.

L’ala piccola dei Pelicans gioca così bene, che nel corso dell’overtime si alza timidamente il coro “MVP MVP”:

https://twitter.com/LockedOnNBANet/status/1218019667140317184?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1218019667140317184&ref_url=https%3A%2F%2Fclutchpoints.com%2Fpelicans-news-brandon-ingrams-career-high-49-points-snaps-jazzs-10-game-winning-streak%2F

Addirittura, il suo compagno Lonzo Ball si è avvalso dell’aiuto di Twitter per elogiarlo:

Che sia All Star o no, Ingram sta dimostrando tutto il suo potenziale e speriamo che questo career-high sia soltanto l’inizio di una nuova era per il numero 14.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, I Knicks in apprensione per RJ Barrett

Mercato NBA: trade tra Wolves e Hawks, Teague torna ad Atlanta

NBA, Zion Williamson ha preso 4 kg in una settimana di palestra

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New Orleans Pelicans