Seguici su

News NBA

NBA, Tracy McGrady consiglia D-Rose ai Sixers

Ospite di “The Jump” insieme a Richard Jefferson, T-Mac è intervenuto in sottofondo durante l’intervento del collega, indicando i Sixers come la destinazione più adatta per Rose

Derrick Rose

Protagonista su The Jump, programma TV, condotto da Rachel Nichols, Tracy McGrady ha voluto dire la sua sulla situazione di Derrick Rose. Ospite della trasmissione insieme ad un altro ex giocatore, Richard Jefferson, T-Mac è intervenuto in sottofondo durante l’intervento del compagno. RJ ha parlato di Rose:

“Penso che voglia andare a giocare i Playoff. Sarebbe un pezzo molto interessante in una eventuale trade. Penso che sia un giocatore in grado di far andare loro oltre le difficoltà che stanno vivendo? Non credo fino a questo punto. Ma voglio vedere Derrick Rose nella post-season.”

Ma chi sono questi “loro” a cui Jefferson fa riferimento? La risposta è presto data. T-Mac infatti, mentre l’ex-collega parlava, ha preso a sussurrare ripetutamente il nome dei Philadelphia 76ers, indicandoli indirettamente come la squadra che avrebbe più bisogno di uno come D-Rose. Un “Philly, Philly” ripetuto continuamente:

L’ex Bulls sta attualmente vivendo una stagione molto positiva in quel di Detroit, della quale ha parlato in un’intervista di qualche giorno fa. Rose sta tenendo medie di 18.1 punti e 5.8 assist per partita in uscita dalla panchina, giocando solamente poco più di 25 minuti per gara.
Nonostante i suoi numeri siano i migliori alla voce punti e assist per partita tra i Pistons, il suo minutaggio pare non ancora adeguato all’apporto dato in campo. Inoltre, Detroit è attualmente fuori dalla corsa Playoff, trovandosi al decimo posto ad Est.

Proprio per questi motivi, e per la voglia di dimostrare di poter dare un contributo importante anche in una squadra con ambizioni diverse e più importanti, Rose potrebbe decidere di guardarsi attorno per unirsi ad una eventuale contender.

 

Leggi anche:

Risultati della notte

I Knicks in apprensione per RJ Barrett

Carmelo Anthony: “I Rockets sono solo il passato”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA