Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Kyrie Irving rientra da vincitore: “Tutto questo mi mancava moltissimo”

21 punti e una percentuale dal campo stellare: il rientro di Irving è stato il migliore possibile

Irving

Era stato presentato in pompa magna, questa estate, insieme a Kevin Durant: Kyrie Irving è uno dei colpi più importanti della scorsa offseason, che ha svoltato la storia dei Brooklyn Nets come non mai. Consci della ancora lunghissima assenza di KD, i Nets vogliono vivere questa stagione con l’intento di integrare i nuovi giocatori. Cosa che, fino ad oggi, con Irving è stata parecchio difficile.

Dopo aver debuttato nelle prime partite, l’ex Cavs e Celtics è infatti stato costretto a saltare ben 26 partite per un problema serio alla spalla destra. Questa notte, contro gli Hawks, è finalmente arrivato il tanto atteso rientro in campo, annunciato da coach Atkinson nel pre-partita.

Ed è stato un ritorno in grande stile: Uncle Drew ha messo a segno 21 punti, mettendo a segno 10 dei suoi 11 tiri (sbagliando solo il primo), per un incredibile 90.9% dal campo in 20 minuti di gioco. Irving è stato fondamentale per la vittoria 108-86 sugli Hawks e ha espresso tutta la sua soddisfazione per il rientro in campo:

Amo questo gioco, tutto questo mi mancava moltissimo.

Negli scorsi giorni si era addirittura parlato di una possibile operazione per risolvere il problema, ma le ultime ore sono state fondamentali, visto che Irving è riuscito a prendere parte anche ad allenamenti completi. Un rientro davvero ottimo:

Lavoro sempre diligentemente sul mio gioco, e può capitare di fare partite del genere.

Brooklyn è ora attesa dalle partite contro Utah e Phila: Irving dovrebbe prendere parte a entrambe.

 

Leggi anche:

Risultati della notte NBA

Heat, nuovo infortunio per Justise Winslow

James Harden raggiunge 20.000 punti segnati in NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets