Seguici su

Curiosità

NBA, LeBron James si posiziona 14° nella classifica di palle rubate in carriera

LeBron James con ben 1958 palle rubate si posiziona 14esimo nella classifica “Steals Leaders”

LeBron James, ieri notte nella partita contro i Memphis Grizzles, ha ufficialmente raggiunto la 14° posizione nella classifica di palle rubate in carriera. Con ben 1.958 palle rubate, LeBron si posiziona dietro Allen Iverson, prossimo giocatore nel mirino della stella dei Los Angeles Lakers.

Solo pochi giorni fa, LeBron era diventato anche il primo giocatore della storia della NBA a segnare almeno una tripla doppia contro tutte e 30 le franchigie. Il nativo di Akron, questa stagione, a 34 anni, sta giocando in maniera fantastica e le sue statistiche ne danno conferma. Con una media a partita di 24.9 punti, 7.7 rimbalzi, 11.3 assist e 1.3 palle rubate, non ci si può stupire se in questo momento i Lakers viaggiano col record di 14-2, al comando della NBA.

I Los Angeles Lakers, secondo le aspettative, sono i favoriti per vincere il titolo, ma la strada è ancora lunga.

 

LEGGI ANCHE:

Risultati NBA: clamoroso LaVine, 49 punti e 13 triple! Lakers corsari a Memphis, San Antonio torna a vincere

NBA, Popovich dopo l’ottava sconfitta di fila: “Non è vero, in realtà stiamo facendo il culo a tutti”

NBA, Marcus Smart: “Un tifoso di Denver mi ha detto di inginocchiarmi!”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità