Seguici su

Chicago Bulls

NBA, i Bulls omaggiano Luol Deng

Nella notte del ritorno di Derrick Rose, il pubblico di Chicago ha tributato una standing ovation anche a Luol Deng, presente allo United Center

luol deng

Ritiratosi ufficialmente dopo la simbolica firma sul one-day contract con i BullsLuol Deng —presente tra il pubblico nella notte di Derrick Rose – ha strappato una standing ovation ai fan della Windy City.
Di seguito il commento ai microfoni di ESPN:

“Chicago significa molto per me guardando indietro alla mia carriera da professionista arrivato qui a diciannove anni. C’è tanta storia qui, volevo chiudere nel modo giusto. La cosa migliore da fare è [congedarsi] con [attorno] visi familiari e persone che mi conoscono bene.”

Accanto a Deng per l’occasione anche svariati ex compagni, da Jannero Pargo a Tyrus Thomas, fino a Joakim Noah. Ecco le parole del francese:

“Passa tutto così rapidamente. Alla fine rimangono solo i ricordi […] . Luol ha dato il cuore per l’organizzazione […]. Sono fiero di essere qui – quelli sono stati gli anni migliori della mia vita.”

Leggi anche:

NBA e doping: facciamo chiarezza attraverso il regolamento

Ben Simmons ha segnato la prima tripla della sua carriera in NBA

NBA, peggior inizio dell’era Popovich per i San Antonio Spurs

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls