Seguici su

L.A. Lakers

Lakers: aumentano le speranze di riavere Cousins per i Playoff NBA

La stagione di Cousins potrebbe non essere finita ancora prima di iniziare, parola di coach Vogel

Il devastante infortunio al crociato ha compromesso la stagione di Cousins, apparentemente terminata ancor prima d’iniziare. Una sfortuna incredibile, vista la nuova situazione di DMC: chiamato dai Lakers dopo la non felicissima avventura a Golden State, insieme a LeBron e AD sembrava dover formare un grande e quasi inarrestabile trio, se solo si fosse riuscito a riavvicinare alla forma vista in quel di New Orleans.

La speranza è comunque l’ultima a morire. Ad alimentare una possibilità di rivedere Cousins in campo già in questa stagione è stato coach Frank Vogel:

“Non abbiamo chiuso la porta (ad un suo rientro, ndr). Dobbiamo solo aspettare, valutare, vedere. I recuperi da questo tipo di infortunio sono lunghi, dobbiamo controllare e valutare mese per mese a che punto è. Ma non abbiamo ancora chiuso la porta ad un possibile rientro in questa stagione”

Cousins ha firmato un annuale da 3.5$ milioni con i Lakers. Gli stessi Lakers hanno ricevuto una disabled player exception per il suo infortunio che scade il 10 di marzo. Coach Vogel può comunque dormire sonni tranquilli per la posizione di centro, vista la grande forma di Dwight Howard.

Leggi anche:

Luke Walton difende i suoi Kings: “Non stiamo dimostrando chi siamo”

David Fizdale difende Dennis Smith Jr. dopo l’inizio di stagione dei Knicks

Risultati NBA: Warriors a picco, Crowder trascina allo scadere i Grizzlies. OK Lakers e Portland

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers