Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Inciampo Nets a Memphis: il punto di coach Atkinson

Brooklyn ancora sconfitta dopo un supplementare

Nets

Due partite finite all’overtime e altrettante sconfitte nelle prime tre uscite stagionali dei nuovi Brooklyn Nets.

Coach Atkinson non fa drammi e cerca di esplorare nuove soluzioni da poter adottare strada facendo nel corso dell’annata. Ecco un estratto delle dichiarazioni del coach nel post-partita di Memphis:

“Ogni volta che si perde allo scadere è dura da mandar giù […]. Non so per quanti possessi filati siano riusciti ad andare a segno […]. Nel primo quarto abbiamo concesso 14 tiri liberi. [Nel quarto periodo] ci siamo adattati al loro quintetto piccolo e l’esperimento mi è piaciuto. Abbiamo bisogno di soluzioni del genere nel nostro bagaglio.”

Nonostante una partita sul filo risolta solo al supplementare, i 134 punti concessi agli avversari fanno suonare un piccolo campanello d’allarme in casa Nets. Ecco le dichiarazioni di Kyrie Irving in merito:

“La difesa è questione di comunicazione e, ancor di più, di fisicità. Dobbiamo dare battaglia alla squadra che ci troviamo di fronte. Stanotte in alcuni frangenti sono stati a loro agio. Rivedremo il filmato per lavorare sul posizionamento e guardare avanti.”

Nel mirino dei Nets la sfida casalinga in programma nella notte tra mercoledì e giovedì, contro gli Indiana Pacers.

 

Leggi anche:

Lakers: aumentano le speranze di riavere Cousins per i Playoff NBA

NBA: infortunio alla spalla per Zach Collins

Knicks, David Fizdale difende Dennis Smith Jr. dopo l’inizio di stagione dei Knicks

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets