Seguici su

Miami Heat

News NBA, Dion Waiters vuole essere titolare

il giocatore dei Miami vuole dimostrare che si merita un posto nel quintetto titolare.

In Florida le cose procedono più che bene.

I Miami Heat stanno dando prova del grande lavoro svolto in allenamento. L’intero staff continua costantemente a spronare i propri giocatori e a migliorarli. Inoltre, l’arrivo di uno spirito combattente come quello di Jimmy Butler sta fornendo la grinta giusta ad una squadra che ha sete di titolo NBA.

Già il rookie Tyler Herro ha dato prova di saper fornire punti preziosi alla squadra, ora c’è anche Dion Waiters. Quest’ultimo, infatti, nell’ultima partita contro i Charlotte Hornets, ha avuto una prestazione di tutto rispetto. In soli 16 minuti di gioco, uscendo dalla panchina, ha realizzato 19 punti (4/5 da 3) e 4 assist.

veramente niente male

 

La guardia ha dichiarato nel post partita di non voler giocare da riserva. Il suo obiettivo è quello di conquistarsi un posto all’interno del quintetto titolare. Coach Erik Spoelstra ha riposto al giocatore dicendo che non esclude la possibilità di un cambio di rotazioni, ma prima bisogna essere sicuri che la forma fisica di Waiters sia efficiente al 100%.

il 27enne la scorsa stagione ha collezionato una media di 12 punti, 2.6 rimbalzi e 2.8 assist per partita e punta ad alzare l’asticella.

 

Leggi anche:
NBA, Irving si fa male contro i Lakers

NBA, Al Horford spiega l’addio ai Boston Celtics: “A Phila vinco il titolo”

Cina-NBA: proteste dei tifosi durante la sfida tra Wizards e Guangzhou

 

 

 

 

 

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Miami Heat