Seguici su

Injury Report

NBA, stop di 6-8 settimane per Isaiah Thomas

Altro infortunio per il play di Washington

Thomas, Credits to ClutchPoints on Google

Non c’è pace per Isaiah Thomas. Il nuovo giocatore degli Wizards comincia con un nuovo infortunio la propria avventura nella capitale federale. Nella mattinata di oggi, Thomas si è sottoposto infatti a un intervento per trattare la frattura al legamento collaterale mediale del pollice della mano sinistra – mano di tiro – rimediata durante un recente workout. Di seguito le dichiarazioni apparse nel breve comunicato diffuso dalla franchigia sul sito internet ufficiale. Così il GM Sheppard:

È stata una sfortunata battuta d’arresto per Isaiah, ma con la sua determinazione e la cura che riceverà dal nostro staff medico ci aspettiamo da lui un pieno recupero. Nel frattempo, continuerà a guidare le nostre giovani guardie e avrà un impatto positivo sulla squadra con l’inizio del training camp.”

Tempi di recupero stimati in circa 6/8 settimane.

Leggi anche;

José Calderón aspetta una chiamata dalla NBA

 Stephen Curry: “Obiettivo Tokyo 2020, MVP? Vorrei ripetermi”

 LaVine carica i Bulls: “Non voglio andare in vacanza il prossimo aprile”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report