Seguici su

L.A. Lakers

NBA, parla Jalen Rose: “Per i Lakers, Noah più utile di Howard”

Per l’analista di ESPN l’ex Chicago Bulls sarebbe un profilo migliore di Superman

Negli ultimi giorni, dopo l’infortunio di DeMarcus Cousins, i Los Angeles Lakers stanno sondando alcuni possibili sostituti. Tra i nomi più accreditati ci sono quelli di Dwight Howard, Joakim Noah, Marreese Speights e Marcin Gortat.

Sebbene molte fonti diano Howard come favorito a vestire la canotta gialloviola, Jalen Rose è di un altro avviso. L’ex giocatore NBA e oggi commentatore di ESPN, pensa che i Lakers dovrebbero puntare su Noah. Alla base della “scelta” dell’ex Indiana Pacers ci sarebbe sia un discorso tecnico che un discorso fisico. Noah infatti nell’ultima stagione, passata ai Memphis Grizzlies, ha giocato 42 partite contro le 9 di Howard in maglia Washington Wizards. L’ex Chicago Bulls inoltre ha messo a referto cifre tutt’altro che brutte. Ha chiuso la stagione 2018-2019 con 7.1 punti (col 51.6% dal campo), 5.7 rimbalzi e 2.1 assist in 16.5 minuti di impiego medio a partita.

Saranno giorni di decisioni non semplici per Rob Pelinka e Frank Vogel. Giorni in cui dovranno scegliere chi si spartirà i minuti da centro insieme a JaVale McGee.

Leggi anche:

NBA, I Lakers incontreranno Howard, Noah e Speights

NBA: Kendrick Perkins sponsorizza Howard ai Lakers

NBA, I Lakers non useranno Anthony Davis nel ruolo di centro

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers