Seguici su

L.A. Lakers

NBA, I Lakers incontreranno Howard, Noah e Speights

I Lakers organizzeranno alcuni allenamenti con i giocatori

dwight howard lakers

I Los Angeles Lakers stanno pianificando di organizzare alcuni allenamenti individuali con Joakim Noah, Marreese Speights e Dwight Howard nel corso di questa settimana.

Come riferito da Adrian Wojnarowski di ESPN infatti, la franchigia californiana avrebbe ristretto a questi tre profili la loro ricerca per un nuovo centro, dopo l’infortunio al crociato di DeMarcus Cousins.

I Memphis Grizzlies, che avevano ottenuto tramite scambio Howard nel corso di quest’estate, hanno recentemente concesso ai Lakers il permesso di trattare con il giocatore.

Come dichiarato nel recente passato dalla stessa Memphis, nei loro piani manageriali vorrebbero scambiare o rinunciare all’ex All-Star prima dell’inizio della prossima stagione.

A fornire ulteriori retroscena sullo stato della trattativa, Ramona Shelburne di ESPN ha riferito nella giornata di domenica che i Lakers non sarebbero l’unica squadra interessata ai suoi servigi.

Per quanto riguarda la situazione di Joakim Noah, il giocatore è attualmente un free agent, dopo essere apparso in 42 partite la scorsa stagione con gli stessi Grizzlies.

L’ex giocatore difensivo dell’anno ha collezionato una media di 7 punti e 5 rimbalzi a Memphis.

Marreese Speights nella scorsa stagione gareggiato in Cina con i Guangzhou Long-Lions. Prima di recarsi in Asia, il 32enne ha giocato 10 stagioni consecutive in NBA.

Tra i giocatori accostati a Los Angeles, sarebbe stato preso anche in considerazione Marcin Gortat, che nella scorsa stagione ha partecipato a 43 partite sponda Clippers la scorsa stagione, prima che fosse tagliato a febbraio, senza poi trovare una nuova squadra per il proseguo del campionato.

Si prevede che Cousins ​​salterà l’intera stagione 2019-20, dopo aver subito lo strappo al crociato durante un recente allenamento a Las Vegas.

Sebbene Anthony Davis abbia qualche esperienza passata nel ruolo di centro, i Lakers vorrebbero lasciare solo Javale McGee come l’unico vero centro a roster.

Leggi anche:

NBA, Warriors: Bob Myers felice della maturità raggiunta da D’Angelo Russell

NBA, Brian Windhorst pensa che Howard non tornerà ad LA

Mercato NBA: Sixers e Celtics in testa alla corsa per Danilo Gallinari

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers