Seguici su

News NBA

NBA, Jusuf Nurkic a bordocampo a sorpresa nella vittoria di Portland

Bellissima sorpresa del centro bosniaco ai compagni nei momenti decisivi della partita contro OKC

I Portland Trail Blazers hanno ricevuto un’inaspettata ma graditissima visita durante gara-5 contro gli Oklahoma City Thunder. Infatti Jusuf Nurkic, il centro di Portland che ha subito un grave infortunio alla gamba nella partita contro i Brooklyn Nets del 25 marzo scorso, e che sarà costretto a rientrare probabilmente nella prossima stagione, si è presentato al Moda Center durante l’ultimo quarto della sfida, a 3.55 minuti dal termine.

Il giocatore bosniaco non era atteso dai compagni, che hanno così avuto una piacevole sorpresa.

Nurkic è arrivato sfoggiando una maglietta con la scritta “Got bricks? Next question“, probabilmente un riferimento sarcastico a Russell Westbrook, con il quale Nurkic ha un rapporto burrascoso. Il centro bosniaco era a casa sua, prima di prendere la decisione di raggiungere i suoi compagni:

“Stavo soffrendo a casa, mentre tentavo di guardare la partita. Alla fine del terzo quarto mi sono detto ‘Fan***o. Andrò lì e mi farò vedere. So che se vado vinceremo questa partita’. Non avevo dubbi”

Una profezia che si è rivelata vera dal momento che quando Nurkic è arrivato, come ha notato anche coach Terry Stotts, i Blazers erano sotto di 8 e hanno finito per vincere la partita. Nurkic non tornava al Moda Center dal giorno del suo infortunio.

LEGGI ANCHE

NBA, Paul George critica il buzzer beater di Lillard: “È un brutto tiro”

NBA, Damian Lillard risponde alle critiche di Paul George

NBA, Matt Barnes all’attacco contro Robert Sarver!

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA