Seguici su

Boston Celtics

NBA, Celtics pronti per Gara 2: “Volontà e cuore per vincere”

Match in programma nella notte al TD Garden di Boston

La vittoria strappata a fatica in Gara 1 contro gli Indiana Pacers, complici percentuali al tiro non esaltanti, non lascia tranquilli i Boston Celtics. I biancoverdi preparano il secondo atto della serie mantenendo alto il livello di tensione.

Di seguito le dichiarazioni raccolte a margine dello shoot-around mattutino in casa Celtics, a poche ore dalla palla a due.

Jaylen Brown, protagonista in difesa su Bojan Bogdanovic nella prima partita  – per il croato 1-4  al tiro in 31 possessi ndr. -, cercherà di replicare la prestazione offerta:

“In Gara 1 li abbiamo tenuti a 74 punti e va piuttosto bene ma oggi daranno il meglio e dovremo essere concentrati in difesa e impegnati su tutti i fronti. Quando sei stanco, conosci le giocate di uno e dell’altro da cima a fondo e hai marcato il tuo avversario diretto ancora e ancora. Diventa una questione di volontà e passione. Entra in gioco quella cosa intangibile che non puoi misurare – il cuore delle persone.”

Coach Brad Stevens sa che per portare a casa il successo sarà necessario trovare il giusto equilibrio tra le due metà-campo:

“Entrambe le squadre si sistemeranno e tireranno probabilmente meglio dell’altro giorno. Bisogna giocare con grande intensità in quella metà campo. Non si può costringere sempre gli avversari a tirare attorno al 30%. Non abbiamo tirato bene nemmeno noi. In fin dei conti dobbiamo pensare a come contestare ogni conclusione.”

Leggi anche:

NBA, LeBron James sarà executive producer di una serie tv sulla boxe

NBA, Ray Allen sfida Steph Curry: tiratori a confronto

“Mike Malone sulla rimonta dei suoi Nuggets: “Gli ho ricordato ciò che hanno fatto i Clippers”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics