Seguici su

Boston Celtics

NBA, infortuni per Marcus Smart e Jayson Tatum

L’infortunio di Smart è apparso più preoccupante di quello del compagno, non sembrando comunque niente di troppo grave

Se da una parte la vittoria dei Magic ha riempito di gioia la franchigia della Florida, tornata ai Playoff dopo tanti anni, dall’altra parte, sponda Boston, i Celtics non possono essere altrettanto felici.
Nella partita persa stanotte per 116-108, sia Marcus Smart che Jayson Tatum hanno lasciato il parquet anzitempo per via di due infortuni.

Diagnosi

Smart si è fatto male all’addominale obliquo sinistro, scontrandosi contro Vucevic, procurandosi uno stiramento. Tatum invece ha preso un colpo alla tibia della gamba sinistra.
L’infortunio di Smart desta più preoccupazione nell’ambiente, visto che Tatum soffriva di questo problema già da qualche tempo. In vista dell’inizio dei Playoff, i Celtics hanno bisogno di ogni forza possibile per tentare l’assalto alle Finals. Brad Stevens attende il responso dell’infermeria, atteso per domani:

“Vediamo come starà domani. Aveva del dolore, ma camminava tranquillamente negli spogliatoi, ed è una cosa buona”

Leggi anche:

Dieci storie per 10 soprannomi delle Star NBA

I Golden State Warriors chiudono al primo posto ad Ovest

Gli Houston Rockets stabiliscono un nuovo record segnando 27 triple contro i Suns

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics