Seguici su

Houston Rockets

Gli Houston Rockets stabiliscono un nuovo record segnando 27 triple contro i Suns

Infrangono il loro stesso record che avevano ottenuto a dicembre

Gli Houston Rockets sono una delle squadre che basano gran parte del loro gioco sul tiro da 3 punti e in questa stagione stanno continuando a infrangere record su record.

L’ultimo, è stato infranto nell’ultima partita casalinga della stagione contro i Suns dove i Rockets hanno segnato 27 triple, vincendo 149-113.

Houston è partita subita forte, mettendo a segno 22 triple nei primi 3 quarti ( di cui ben 9 solo nel terzo quarto) ed è toccato poi ad Austin Rivers, a 1.09 minuti dalla fine della partita, segnare la tripla che stabilisce un nuovo record.

Otto giocatori dei Rockets hanno segnato almeno 1 tripla, e la squadra ha concluso con un incredibile 27 su 57 (47,4%) da dietro l’arco.

Eric Gordon è stato il vero protagonista della serata mettendo a referto ben 8 triple, mentre James Harden ne ha segnate 5 su 6 tiri. Tra gli altri, P.J. Tucker (4), Danuel House Jr. (3), Chris Paul (2), Rivers (2), Gary Clark (2) e Iman Shumpert (1).

Questo record dimostra come ormai il tiro da 3 punti sia diventato fondamentale per quasi ogni squadra. I Rockets sono la squadra che tenta più tiri da dietro l’arco, quasi 45,3 a partita ( 7 triple in più rispetto alla seconda) ma se guardiamo le statistiche, sono ben 6 le squadre che hanno segnato almeno 1000 triple in stagione, con i Dallas Mavericks e i Toronto Raptors pronti ad aggiungersi.

Leggi anche:

Risultati NBA: devastante Westbrook, OKC torna a vincere! Golden State asfalta Denver, bene anche Spurs e Rockets

NBA, il proprietario dei Rockets nega di voler tagliare i costi

Nuovo record NBA di triple in una partita per i Rockets

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets