Seguici su

News NBA

NBA, Stotts sull’infortunio di Nurkic: “È dura, ma dobbiamo guardare avanti”

Terry Stotts ha parlato dell’umore della squadra dopo il terribile infortunio subito da Jusuf Nurkic, col giocatore che è già stato operato per ridurre le fratture a tibia e fibula della gamba sinistra

I Portland Trail Blazers sono ancora sotto shock per l’infortunio occorso a Nurkic: il centro è già stato sottoposto ieri ad un operazione per ridurre la frattura di tibia e fibula subita alla gamba sinistra durante la partita contro i Nets. Lo staff medico dei Blazers ovviamente non ha ancora comunicato i tempi di recupero, ed è stato Terry Stotts a parlare alla stampa sull’umore della squadra. Ecco le sue parole:

“Chiaramente siamo ancora tutti un po’ turbati per l’infortunio subito da Jusuf. Però sappiamo bene che non possiamo fermarci: è dura, ma dobbiamo guardare avanti, prepararci per le prossime partite e per il resto della stagione”.

Nurkic stava avendo con la maglia dei Blazers la migliore stagione della sua carriera in NBA: stava infatti viaggiando a 15.6 punti e 10.4 rimbalzi di media a partita, ed è stato uno dei punti forti della squadra che attualmente è al terzo posto della Western Conference con un record di 47 vinte e 27 perse.

Leggi anche:

NBA, sarà Parigi la sede del Global Games 2020

NBA, Josh Hart si opera. Rientro previsto tra tre mesi

NBA, Orlando Magic pronti al rush finale per i Playoff

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA