Seguici su

Injury Report

NBA, Josh Hart si opera. Rientro previsto tra tre mesi

Il giocatore dei Lakers si è sottoposto a un intervento chirurgico al ginocchio

Josh Hart

Con i Los Angeles Lakers ormai matematicamente fuori dalla corsa playoff, Josh Hart ha deciso di sottoporsi a un intervento chirurgico per risolvere i problemi al tendine patellare del ginocchio destro. Si stima che il giocatore rimarrà fuori per circa 12 settimane.

Hart non è sceso in campo nelle ultime quattro partite dei Lakers, e salterà quindi anche le ultime sette. Durante la stagione ha collezionato 67 presenze, mettendo insieme 7.8 punti e 3.7 rimbalzi in 25.6 minuti di media.

LEGGI ANCHE:

NBA: Bulls, Markkanen fuori fino a fine stagione

NBA, Tyronn Lue rassicura Luke Walton: “I Lakers non mi hanno contattato”

NBA, Orlando Magic pronti al rush finale per i playoff

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report