Seguici su

Toronto Raptors

NBA, Nick Nurse dichiara: “Primo posto nella Conference? Per noi non è importante”

Il coach dei Toronto Raptors sul finale di stagione dei suoi

Nurse / Credits to CBC via Google

I Toronto Raptors sono stati a lungo in vetta alla Eastern Conference. Adesso però i canadesi, occupano la seconda posizione in graduatoria, con 3 partite di ritardo sui Milwaukee Bucks. Con 9 partite ancora da giocare in regular season, il controsorpasso ai danni della franchigia del Wisconsin, pare decisamente improbabile. Questo però non fa perdere il sonno a coach Nick Nurse che, in una recente intervista, rilasciata a Tim Bontemps di ESPN, ha dichiarato:

“Il primo posto ad Est? Sinceramente non è importante per noi. Chiaramente vogliamo finire la stagione in buona posizione ma non ci interessa la corsa alla vetta”.

Con queste dichiarazioni l’ex assistente di coach Casey, ha voluto anche esorcizzare un pò quanto capitato nell’ultima stagione. Lo scorso anno infatti i Raptors chiusero la regular season al primo posto, salvo poi essere spazzati via da LeBron James e i Cleveland Cavaliers nei Playoffs.

Nurse, durante la stagione, ha usato diversi quintetti con l’intenzione di trovare la ricetta giusta per invertire la storia della franchigia in post season. Una storia che, in 24 anni, non ha mai visto la franchigia canadese approdare alle NBA Finals. Per Toronto il risultato migliore, resta la Finale di Conference del 2016 e la speranza è quella, quantomeno, di pareggiarlo tra qualche mese.

Leggi anche:

Risultati NBA: suicidio Celtics contro gli Hornets! I Mavs distruggono gli Warriors, Young sulla sirena manda ko Philadelphia

NBA, Greg Monroe si unisce ai Boston Celtics

NBA, Marcus Smart sulla brutta spinta a Joel Embiid: “Lo farei di nuovo”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Toronto Raptors