Seguici su

Injury Report

NBA, CJ Miles fuori per il resto della stagione

Il giocatore dovrà decidere se accettare o meno la player option del suo contratto valida per la prossima stagione

I Memphis Grizzlies perdono una pedina importante nel loro roster, infatti CJ Miles sarà costretto a rimanere fermo per almeno 6 settimane per recuperare dalla frattura da stress subita al piede sinistro.

L’ex Toronto Raptors è arrivato nel Tennessee a ridosso della trade deadline nello scambio che ha portato Marc Gasol in Canada; dopo una prima stagione ottima con Kyle Lowry e compagni da 10 punti in 19 minuti, il nativo del Texas non era riuscito a trovare la stessa continuità in questa stagione, chiuso dai minuti dei nuovi arrivati Kawhi Leonard e Danny Green.

Nella squadra di JB Bickerstaff Miles aveva ritrovato un certo minutaggio, tornando a segnare con continuità: i suoi numeri nelle 13 partite giocate con i Grizzlies uscendo dalla panchina dicono 9.3 punti di media in 22 minuti, con il 37% da tre punti (uno dei dati migliori per una squadra che è 28° per % da tre punti in stagione).

Conclusa ormai questa stagione, l’ex Indiana Pacers ha la possibilità di esercitare una player option da $8.7 milioni per la prossima stagione: da valutare quale sarà la decisione del giocatore che potrebbe decidere di accettare questi soldi, oppure tentare di esplorare il mercato dei free agent dove, verosimilmente non riceverebbe gli stessi soldi, ma potrebbe fare gola a qualche squadra che ambisce ad un piazzamento migliore rispetto ai Memphis Grizzlies della prossima stagione.

 

Leggi anche:

NBA, Elfrid Payton diventa il quinto giocatore nella storia con 5 triple doppie consecutive

Mercato NBA, i Milwaukee Bucks tagliano Christian Wood, firmeranno Tim Frazier

NBA, Mitchell Robinson si difende: “Non ho provato a fare male a Lowry”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report