Seguici su

Injury Report

NBA, infortunio alla caviglia destra per Kyle Lowry

Il playmaker dei Raptors si è infortunato dopo uno scontro di gioco col centro dei Knicks Mitchell Robinson

Kyle Lowry

La serata di Kyle Lowry è finita in anticipo, quando nel terzo quarto, il centro dei New York Knicks Mitchell Robinson è franato sulla sua caviglia destra mentre gli contendeva una palla vagante. Il playmaker dei Toronto Raptors è stato immediatamente portato negli spogliatoi e non è tornato in campo.

Lowry si è subito sottoposto ad accertamenti, anche se l’infortunio non sembrava grave. Al termine della partita coach Nick Nurse ha confermato che non si trattava di nulla di eccessivamente grave. Pericolo scampato dunque, ma Lowry ha voluto comunque dire la sua sull’azione che ha portato alla sua uscita dal campo:

“Penso sia stata una giocata un po’ sporca. [Robinson] mi ha afferrato e mi ha tirato a terra. Lui è giovane, non so se l’abbia fatto di proposito oppure no, ma penso che abbia imparato la lezione e che la prossima volta ci starà un po’ più attento”

Robinson – che ha avuto una serata da incubo ed è dovuto uscire per falli dopo appena 14 minuti giocati – non ha voluto commentare l’accaduto.

Lowry, che rientrava dopo due gare di assenza per una distorsione alla caviglia sinistra, ha chiuso la partita con 15 punti, 8 rimbalzi e 6 assist in 26 minuti.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report