Seguici su

Mercato NBA 2019

Mercato NBA, i Milwaukee Bucks tagliano Christian Wood, firmeranno Tim Frazier

Milwaukee cerca di dare profondità alle rotazioni del proprio backcourt

I Milwaukee Bucks si sono mossi per ovviare al lungo infortunio che ha colpito Malcom Brogdon. La franchigia del Wisconsin ha infatti tagliato il contratto di Christian Wood, liberando così un posto a roster per il playmaker veterano Tim Frazier.

Nonostante ottime prestazioni in Summer League e in G-League quest’anno, Wood non è riuscito a ritagliarsi uno spazio nell’affollata rotazione del frontcourt dei Bucks. In 28 apparizioni con i Wisconsin Herd, Wood ha messo a segno 29.3 punti, 14.1 rimbalzi, 2.4 assist, 2.2 stoppate e 1.1 palle rubate a partita, tirando con il 55.9% dal campo. Se il giocatore verrà contattato da un’altra squadra, non potrà scendere in campo con la nuova franchigia nei playoff, essendo rimasto con Milwaukee oltre il 1 marzo.

Tim Frazier, che era stato l’ultimo escluso della preseason dei Bucks a ottobre, ha giocato con i New Orleans Pelicans, mettendo a segno 5 punti, 4.4 assist in 19 minuti a partita. Frazier è stato tagliato dai Pelicans il 28 febbraio, e può quindi prendere parte ai playoff con i Bucks.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019