Seguici su

L.A. Lakers

NBA, secondo Jeff Van Gundy i Lakers dovrebbero considerare una trade per LeBron

Durante la partita tra Boston Celtics e Los Angeles Lakers, Jeff Van Gundy ha spiegato come, secondo lui, la franchigia di L.A. non dovrebbe escludere uno scambio per LeBron James in estate

Van Gundy

L’ex allenatore e attuale analista di ESPN Jeff Van Gundy ha parlato della situazione dei Los Angeles Lakers e di come la franchigia non dovrebbe escludere un eventuale trade per LeBron James.

Come riporta Jack Baer di Yahoo Sports, infatti, durante la partita tra Los Angeles Lakers e Boston Celtics, vinta da questi ultimi 120-107, Van Gundy ha spiegato:

“Penso che alla fine della stagione, (i Lakers) debbano ricostruire il roster, giusto? E per me, potrebbe trattarsi di una trade per Anthony Davis, o penso che dovrebbero valutare di scambiare LeBron per ottenere il più possibile.”

L’altro commentatore di ESPN, Mark Jackson, non si è trovato d’accordo con le parole dell’ex coach. Di fronte alle domande di Jackson, Van Gundy ha aggiunto:

“Devi arrivare con la giusta tabella di macia. Ti dico, se potessi scambiare LeBron ai Clippers per lo spazio salariale che mi darebbe una maggiore chance di ottenere Kevin Durant o Kawhi Leonard, non lo farei? Devi mettere tutte le tue carte in tavola.”

Nonostante si trovi nel bel mezzo della probabilmente peggior stagione della sua carriera dal punto di vista dei risultati, LeBron James ha comunque ottenuto 27.1 punti, 8.6 rimbalzi e 8.1 assist di media a partita ed è improbabile che la franchigia di Los Angeles cerchi di scambiarlo.

Al suo 16esimo anno nella lgea, infatti, The King ha dimostrato ancora una volta di essere uno dei giocatori più dominanti dell’intera NBA, ma l’infortunio che lo ha costretto a fermarsi per più di un mese dopo Natale si è rivelato un vero problema per la squadra. A causa proprio di tali problemi fisici e delle voci di una possibile trade per Anthony Davis, gli equilibri del team si sono rotti e i Lakers, al momento, sono 11esimi nella Western Conference, fuori dai Playoff, con il record di 30-36.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: Phoenix espugna la Oracle Arena! Milwaukee cade a San Antonio, bene ancora Pistons, Raptors e Rockets

NBA, Klay Thompson “critica” i tifosi per la scarsa energia della Oracle Arena

NBA, Kyrie Irving sulla stagione dei Lakers e LeBron James:”Capisco come si sente”

Mercato NBA, Kawhi Leonard non interessato a giocare con Lebron James

Commento

Commento

  1. Fabrizio

    11/03/2019 14:18

    Lo vado dicendo da un po’ di tempo ai miei amici tifosi dei Lakers. E’ un’idea largamente condivisibile. Ma siamo sicuri che LeBron non abbia una no-trade clause ? Temo di sì.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers