Seguici su

Houston Rockets

NBA, James Harden da record. 2200 punti raggiunti in stagione.

James Harden raggiunge un altro record in stagione. È il quarto giocatore a raggiungere quota 2200 punti in sole 61 partite giocate in stagione.

James Harden raggiunge l’ennesimo record di una stagione stellare. È il quarto giocatore a raggiungere quota 2200 punti in sole 61 partite giocate di regular season. Infatti sono bastati i 31 punti, con cui ha aiutato i suoi Houston Rockets a battere Philadelphia, per entrare in questa speciale classifica e per sbriciolare un altro record.

Gli altri giocatori a raggiungere questo obiettivo in passato sono stati Wilt Chamberlain, per ben quattro volte, dalla stagione 59/60 alla 62/63, Rick Barry, nella stagione 66/67 e sua ariosità Michael Jordan nella stagione 1986/87. In totale i punti collezionati da Harden in stagione sono 2230, arrivati come conseguenza della seconda striscia di partite oltre i 30 punti più lunga della storia, fermata a 34 partite consecutive, che il Barba ha saputo inanellare durante la stagione.

La Barba più temibile del pianeta sta viaggiando con medie impressionanti durante questa regular season, 36.7 punti, 7.5 assist e 6.5 rimbalzi ad allacciata di scarpe, fanno di James Harden il più probabile indiziato per la corsa all’MVP della regular season per il secondo anno consecutivo. Medie che hanno aiutato e scortato gli Houston Rockets a risalire dai bassifondi della Western Conference, dove si trovava ad inizio stagione, fino a raggiungere il terzo posto in classifica, con un record di 40 vinte e 25 perse.

Leggi anche
I Toronto Raptors ai Playoff NBA per il sesto anno consecutivo
Paul George multato di 25k per aver criticato gli arbitri
NBA, Kyrie Irving sulla stagione dei Lakers e LeBron James: “Capisco come si sente”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets