Seguici su

News NBA

Paul George e Bojan Bogdanovic giocatori della settimana NBA

Entrambi i giocatori imbattuti con le rispettive squadre in questa settimana

Si è conclusa anche la 17° settimana NBA e come ogni martedì ecco i migliori giocatori degli ultimi 7 giorni: per la Western Conference non c’è stata storia ed il premio è andato a Paul George per la seconda volta in stagione, settimana in carriera, prima volta in assoluto invece per Bojan Bogdanovic, che ha dato una scossa ad i suoi Indiana Pacers.

Partendo dalla Western Conference, Paul George sta continuando la sua stagione sensazionale, da corsa al MVP: in questa settimana l’ex Indiana Pacers ha chiuso a 38 punti di media, con 8 e 3.3 assist, tirando con il 43% da tre punti. OKC si è portata a casa tutte e tre le partite giocate, riprendendosi dopo la sconfitta del Garden contro i Boston Celtics e continuando la striscia che li vede vincenti in 10 delle ultime 11 partite giocate. Il prodotto di Fresno state sta giocando la sua miglior stagione in carriera con 28 punti di media, 8 rimbalzi e il 40% da tre punti, il tutto essendo senza ombra di dubbio il miglior difensore della lega.

Per quanto riguarda la costa orientale invece il miglior giocatore è stato il croato Bojan Bogdanovic, che dopo il momento di scoramento post infortunio di Victor Oladipo, con i suoi punti ha riportato gli Indiana Pacers in carreggiata. L’ex Fenerbache nelle quattro partite giocate in questa settimana, tutte vinte, è stato il migliore dei suoi segnando 22.5 punti di media, il 54% dal campo ed il 46% da tre punti.

Con l’assenza di Oladipo tutti in squadra hanno dovuto fare un passo avanti ed il miglior realizzatore della Euroleague 2014 ha cercato di rendersi più pericoloso non solamente sugli scarichi, ma attaccando anche il canestro. Sfruttando i passi falsi avversari gli Indiana Pacers sono tornati al terzo posto nella Eastern Conference e puntano a mantenere questa posizione per avere il fattore campo almeno al primo turno dei Playoff NBA.

 

Leggi anche:

NBA, Ben Simmons e quel tentativo da 3 punti: “Devo essere aggressivo”

Mercato NBA: Stauskas, scambiato tre volte in una settimana, si accasa a Cleveland

NBA, i Knicks hanno utilizzato e poi cancellato una foto di KD per sponsorizzare gli abbonamenti

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA