Seguici su

New York Knicks

NBA, i Knicks hanno utilizzato e poi cancellato una foto di KD per sponsorizzare gli abbonamenti

Con una furba mossa di marketing, i Knicks hanno fatto sottintendere che Kevin Durant potrebbe presto giocare al Madison Square Garden

Che i New York Knicks abbiano tutte le intenzioni di puntare a Kevin Durant durante la prossima free agency è ormai cosa risaputa. Con la trade che ha portato Kristaps Porzingis da Doncic e Nowitzki, i newyorkesi hanno liberato ulteriore spazio salariale per potersi concedere ben due max-contract per le tante superstar che andranno in scadenza a giugno. Su tutti, appunto, KD.

I Knicks sperano di poter dare una grande svolta alla propria storia durante la prossima offseason: la stagione terribile di quest’anno porterà in dote una scelta molto alta al prossimo Draft (Zion?) e la speranza di attirare a New York almeno due grandi nomi.

Invito al rinnovo

La dirigenza dei Knicks ha deciso di non nascondere a nessuno le proprie intenzioni. Con una campagna pubblicitaria molto furba, dedicata ai possessori dell’abbonamento annuale in fase di rinnovo, la franchigia ha fatto ben intendere chi potrebbe presto calcare il parquet del Madison Square Garden:

La dirigenza ha poi deciso di cancellare il post ritraente Durant, spiegandosi con il seguente comunicato:

Le foto delle partite sono da sempre usate a scopi di marketing, ma visto tutto quello che sta succedendo, abbiamo preso la precauzione di cancellare la foto. Per essere chiari, è una delle parecchie foto in rotazione sul sito.

Leggi anche:

Magic Johnson pensa che i Pelicans non abbiano negoziato in buona fede per Davis

NBA, l’infortunio di Kyrie Irving verrà valutato giorno per giorno

Draymond Green : “Sapevo di non meritarmi l’ All-Star Game”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks