Seguici su

Boston Celtics

NBA, Kyrie Irving salterà anche la sfida con i Sixers

Non è la prima volta che Irving deve fare i conti con dei problemi alle ginocchia

Knicks

Dell’infortunio di Kyrie Irving ve ne avevamo già parlato qualche giorno fa. Uncle Drew si era fatto male durante l’incredibile sconfitta dei suoi Celtics, rimontati dai Clippers. Il problema al ginocchio aveva fatto prendere più di qualche precauzione allo staff medico dei biancoverdi.

Kyrie ha già sofferto di numerosi infortuni alle articolazioni del ginocchio. Qualche mese fa gli sono state rimosse le viti che si portava dietro dalle Finals 2015, quando si fece male in Gara 1. Altri problemi lo avevano costretto a guardare dalla panchina l’incredibile cavalcata dei suoi compagni fino a Gara 7 delle finali della Eastern Conference, quando LeBron James spense la speranza dei Celtics di ritornare alle Finals.

Out

La situazione di Irving è in day-to-day: lo staff medico dei Celtics ha deciso di non far scendere in campo Kyrie questa notte, quando Boston volerà a Philadelphia per affrontare i Sixers.

Leggi anche:

Josh Hart fuori fino all’All Star Break

Russel Westbrook e Paul George entrano nella storia

NBA Worldwide: Canada

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics