Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Josh Hart fuori fino all’All Star Break

La guardia si è sottoposta a un trattamento all’avanguardia per trattare la tendinite al ginocchio destro

Josh Hart rimarrà fuori almeno fino all’All Star Break dopo essersi sottoposto al trattamento PRP (platelet rich plasma) per curare la tendinite al ginocchio destro che lo ha afflitto nel corso delle ultime settimane.

Il giocatore dei Lakers ha iniziato il trattamento nella giornata di ieri e le sue condizioni saranno valutate nuovamente dopo la pausa per l’All Star Game. Il prodotto di Villanova era rimasto fuori nelle partite dei Lakers contro gli Indiana Pacers e i Philadelphia 76ers.

Il trattamento PRP consiste nell’iniezione di un preparato di plasma ricco di piastrine nell’articolazione che si intende curare. Si tratta di una procedura alla quale si sono sottoposti atleti di caratura internazionale come Tiger Woods e Rafa Nadal.

Hart, al suo secondo anno nella lega, ha giocato 54 gare in questa stagione (21 da titolare) mettendo insieme medie di 8.5 punti, 3.9 rimbalzi e 1.5 assist a partita.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers