Seguici su

Atlanta Hawks

Mercato NBA: Jeremy Lin lascia Atlanta e firmerà con i Raptors

L’arrivo dell’ex Nets è diventato ancora più fondamentale visto l’infortunio di Fred Vanvleet

SEO

È durato solamente mezza stagione il matrimonio tra Jeremy Lin e gli Atlanta Hawks; il play ex New York Knicks era stato preso dai Brooklyn Nets dalla squadra di Lloyd Pierce per fare da chioccia ad un rookie come Trae Young, ma pare che nell’ultimo periodo il giocatore non fosse più contento del proprio ruolo e volesse giocare per una franchigia vincente.

Per qusto motivo le due parti hanno così trovato un accordo sul buyout dell’ultimo anno di contratto da quasi $14 milioni ed il giocatore sarà libero così di accordarsi con un’altra squadra per il proseguo della stagione: la più quotata fino a questo momento sembrano essere i Toronto Raptors, che dopo lo scambio Gasol devono rimpiazzare il vuoto lasciato da Delon Wright e l’infortunio subito da Fred Vanvleet che lo costringerà a star fuori almeno tre settimane.

In questa prima parte di stagione con gli Atlanta Hawks Jeremy Lin ha avuto un buon apporto dalla panchina, facendo registrare cifre interessanti: 10.7 punti e 3.5 assist con il 47% dal campo in soli 19 minuti. Nella franchigia canadese gli verrano chieste le medesime mansioni, cioè quella di portare punti ed imprevedibilità alla second unit, che da dopo la trade deadline ha visto aggiungersi anche il talento di Marc Gasol, partito dalla panchina per ora nel suo esordio nella squadra di Nick Nurse.

In questo momento i Raptors si stanno giocando, e sarà così presumibilmente fino a fine stagione, la prima posizione della Conference con i Milwaukee Bucks (anche loro rinforzatisi con l’arrivo di Nikola Mirotic) e sarà fondamentale avere il massimo da ogni giocatore della rotazione per guadagnarsi il fattore campo in tutte le serie della Eastern.

 

Leggi anche:

Anthony Edwards giocherà a University of Georgia!

Mercato NBA: Stauskas, scambiato tre volte in una settimana, si accasa a Cleveland

NBA, Ben Simmons vorrebbe potersi confrontare con Magic Johnson sul suo gioco

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Atlanta Hawks