Seguici su

Dallas Mavericks

NBA, coach Carlisle prova a ricucire lo strappo con Dennis Smith Jr.

Si avvicina la deadline del prossimo 7 febbraio

Nelle ultime settimane i Dallas Mavericks hanno sondato il mercato per scambiare Dennis Smith Jr. e la situazione è in continua evoluzione. Il prodotto di North Carolina State non si è presentato all’allenamento odierno a causa di uno stato influenzale non meglio specificato. A margine della seduta di squadra, coach Rick Carslisle ha affrontato di petto la questione di fronte alla stampa. Di seguito le dichiarazioni raccolte da Brad Townsend di Dallas Morning News:

Voglio che tutti sappiano che ho contattato lui e il suo agente l’altra sera per dir loro che appena si sentirà meglio sarà il benvenuto e potrà tornare in squadra in qualsiasi momento. Ci piacerebbe averlo di nuovo con noi. In questo suo anno e mezzo qui, quando a disposizione, è sempre partito titolare ed è migliorato in maniera significativa sotto tutti i punti di vista e sono molto orgoglioso dei progressi che ha fatto. Non mi aspetto che viaggi con noi nel prossimo giro di trasferte, ma è parte di questo gruppo.”

 

https://twitter.com/townbrad/status/1086328659802128385?s=21

Da qui alla deadline per gli scambi del prossimo 7 febbraio tutto può succedere.

 

Leggi anche:

Mercato NBA: sempre più numerose le voci di mercato su Dennis Smith Jr.

NBA All-Star Game, Donovan Mitchell non parteciperà alla gara delle schiacciate

NBA London Game, Adam Silver: il rapporto con l’Europa e la (possibile) partita a Parigi

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks