Seguici su

Boston Celtics

NBA, Irving sui Celtics: “Adesso è tutto diverso”

I Celtics sono, attualmente, una delle migliori squadre di tutta la lega. Il merito di questa svolta, dopo le difficoltà di inizio stagione, è da trovare nella riunione chiarificatrice di qualche settimana fa, parola di Irving

I Celtics stanno vivendo quello che forse è il momento più positivo della stagione, fino ad ora. Irving e i suoi sono reduci da 7 vittorie nelle ultime 9 partite giocate, freschi di una roboante W ottenuta questa notte contro gli Indiana Pacers.

Il punto di svolta, secondo Kyrie, è arrivato qualche settimana fa: dopo una cocente sconfitta contro i Bucks, principali avversari per un posto alle Finals insieme ai Raptors, i Celtics si sono riuniti per discutere della situazione non facile. Da lì è cambiato tutto:

“Potremmo trovare tanti punti di svolta. Ma quella volta, contro Milwaukee, non avevamo certo toccato il fondo ma c’era bisogno di parlare di tutta la m***a che ci circondava. Parlarne può solo fare bene. Come uomini adulti e giocatori che hanno delle aspettative, è stato bello sentire cosa avevano da dire gli altri e cosa desideravano per loro e per la squadra”

Come il giorno e la notte

Quando la squadra si è riunita era reduce da tre sconfitte consecutive, di cui una pesante fra le mura amiche del TD Garden contro i Phoenix Suns.

“Adesso stiamo tutti bene insieme, vogliamo che ognuno dia il massimo. Nessuno va per le sue, è così che si costruisce una squadra, è così che si costruisce una cultura vincente”

” Tutto ciò di cui abbiamo parlato ad inizio stagione si sta traducendo ora in ciò che facciamo in campo. Adesso è tutto diverso, tutto molto positivo”

Leggi anche:

Antetokounmpo: “Tutto ciò che mi interessa è vincere”

Risultati della notte

Kemba Walker ha fiducia nel GM degli Hornets

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics