Seguici su

Denver Nuggets

Mercato NBA, Nick Young ai Nuggets

“Swaggy P” riparte dal Colorado

Dopo aver raggiunto l’apice di carriera con il titolo NBA 2018 in maglia WarriorsNick Young riparte dal Colorado. Ufficiale questi minuti la firma sul contratto annuale, non garantito, al minimo salariale con i Denver Nuggets.

INFERMERIA PIENA

La franchigia, martoriata da infortuni in serie – da Millsap a Gary Harris –, è corsa ai ripari tramite la injury hardship relief exception concessa in casi eccezionali dalla lega.

Young, prodotto di USC scelto con la 16ª chiamata assoluta dagli Wizards al Draft 2007, è reduce come detto da un’annata comunque positiva e non ha fatto mancare il suo apporto nelle fasi calde degli scorsi Playoff, rispondendo presente in situazioni di emergenza – si pensi agli infortuni di Patrick McCaw e Andre Iguodala.

L’ex Los Angeles Lakers ha mandato in archivio la stagione passata viaggiando a 7,3 punti di media in 80 apparizioni sul parquet (otto le partenze in quintetto).

Leggi anche:

Nick Young senza freni: “Devono legalizzare la cocaina”

NBA, Andrew Wiggins quarto miglior realizzatore nella storia dei Minnesota Timberwolves

NBA, i Bulls si riuniscono (insieme alla dirigenza) con allenatori e giocatori

Fred Hoiberg merita l’esonero?

Mercato NBA: i Lakers provano la trade per arrivare a Trevor Ariza

Infortuni, Golden State torna a sorridere: rientra Green e vede Cousins più vicino

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Denver Nuggets