Seguici su

Denver Nuggets

Infortuni NBA: frattura al dito del piede per Paul Millsap

Il lungo dei Nuggets rischia diverse settimane di stop a causa dell’infortunio durante la partita persa nella notte contro gli Charlotte Hornets

Brutte notizie per i Denver Nuggets: nella notte durante la partita persa 113-106 contro gli Charlotte Hornets, Paul Millsap ha dovuto abbandonare il campo anticipatamente per un problema al piede occorso a causa di uno scontro di gioco nel tentativo di stoppare Michael Kidd Gilchrist.

Come rivelato da Adrian Wojnarowski di ESPN, il lungo ha riportato la frattura di un dito del piede destro. Per ora i tempi di recupero non sono ancora stati svelati, ma si vocifera che l’ex giocatore dei Jazz dovrà rimanere fermo ai box per diverse settimane. Il 33enne stava giocando una buona partita con 16 punti segnati (4/8 dal campo), 3 rimbalzi, 1 assist, 1 palla rubata e 2 stoppate nei 19 minuti in cui è rimasto sul parquet.

Si allunga così la lista infortunati per Denver che deve fare i conti anche con i problemi di Gary Harris (anca), Will Barton (anca), Isaiah Thomas (anca) e il rookie Michael Porter Jr. (schiena), tutti fermi ai box.

Da segnalare che nonostante la sconfitta di poche ore fa a Charlotte, i Nuggets mantengono la prima posizione nella Western Conference con un record di 17 vittorie e 8 sconfitte.

 

LEGGI ANCHE

NBA: Sue Bird entra nel front office dei Nuggets

NBA, le dichiarazioni dei protagonisti post Lakers-Nuggets

Risultati NBA: Cadono Lakers, Toronto, Oklahoma, Bucks e Denver. OK Phila e Warriors

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Denver Nuggets