Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Lakers: l’infortunio di Ball non è grave, ci sarà contro i Pacers

Ball si è infortunato a pochi minuti dalla fine del secondo quarto. Dopo aver provato a rientrare in campo, Walton ha deciso di toglierlo per non rischiare ulteriori danni

In una difficile notte di basket giocato, l’infortunio alla caviglia occorso a Lonzo Ball poteva essere (in negativo) la ciliegina sulla torta per i Lakers.

Ball si è infortunato cercando di recuperare un pallone, appoggiandosi involontariamente sul piede di un giocatore dei Nuggets. L’infortunio è lo stesso capitatogli già agli inizi di questa stagione, e la frustrazione è stata subito evidente, visto il pugno sbattuto per terra ripetutamente:

Ball ha poi ricominciato in campo il terzo quarto ma, dopo una tripla sbagliata, un rimbalzo preso e un assist per Brandon Ingram, coach Walton ha deciso di toglierlo dal campo e di non rimetterlo più:

“Ha preso una bella storta alla caviglia sinistra. Voleva comunque provare a giocare. Ma non si muoveva benissimo, non era giusto lasciarlo in campo, così lo abbiamo tolto subito”

Walton si sarà ricordato dell’assenza del lungodegente Rajon Rondo, ragion per cui ha deciso di non rischiare di perdere a lungo anche Ball.

Presenza non in dubbio

Lo stesso Lonzo ha descritto le sue sensazioni sull’infortunio:

“Insomma, volevo giocare. Il coaching staff ha detto che era meglio che stessi a riposo, quindi è quello che ho fatto.. ho provato a giocare comunque, ma credo che non mi muovessi abbastanza velocemente per loro, così mi hanno tolto”

I Lakers, reduci da due sconfitte consecutive, sono ora attesi dalla difficile partita contro gli Indiana Pacers. Ball farà comunque parte della squadra:

“Giocherò giovedì, sicuramente”

Leggi anche:

Booker: “Vorrei costruire un superteam”

Risultati NBA: Denver schiacciasassi distrugge LeBron e i Lakers. Ok Raptors e Pacers, si ferma invece Memphis

NBA, Malone: “Tifosi Lakers benvenuti se vanno a casa sconfitti”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers