Seguici su

News NBA

Booker: “Vorrei costruire un superteam”

Phoenix continua a ricostruire dal basso

Risultati NBA

Devin Booker sperava certamente in un avvio d’annata diverso per i suoi Phoenix Suns, ma dopo il primo quarto di stagione il quadro generale è abbastanza delineato.

La franchigia dell’Arizona occupa attualmente l’ultimo posto nella Western Conference con il peggior record della lega (4-16).

RECRUITING

Nonostante tutto, Booker non perde però l’ottimismo e svela un desiderio ai microfoni di Vincent Goodwill di Yahoo Sports:

” Questi primi anni servono un po’ per capire. Cosa sta succedendo in NBA? Dove posso inserirmi bene? Alla seconda stagione ero un giocatore a tutti gli effetti e [la gente diceva] ‘Può davvero partire titolare?” […] Ora, al terzo anno, devo rafforzare la mia posizione e per me conta vincere. Le dinastie non durano in eterno. Non sto augurando scambi ad alcun superteam, ma personalmente vorrei costruirne uno qui. Se in free-agency ci fossero giocatori desiderosi di unirsi a me e [Ayton] in questo progetto, per raggiungere nuovi traguardi, ne sarei felice.”

In estate la firma di un veterano come Trevor Ariza ha lanciato un primo segnale e il mercato 2019, già in fermento, presenta altre importanti opportunità.

Leggi anche:

Risultati NBA: Denver schiacciasassi distrugge LeBron e i Lakers. Ok Raptors e Pacers, si ferma invece Memphis

NBA, Malone: “Tifosi Lakers benvenuti se vanno a casa sconfitti”

Jimmer Fredette ci riprova: “Voglio un’altra chance in NBA”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA