Seguici su

Mercato NBA 2018

Mercato NBA, Asik rilasciato dai Chicago Bulls

Porte girevoli in casa Bulls

Omer Asik, New Orleans Pelicans

Omer Asik è stato tagliato dai Chicago Bulls. Lo ha annunciato la franchigia con un comunicato apparso sul proprio sito internet nella giornata di ieri.

Il turco, arrivato a Chicago nell’ambito della trade che ha portato Nikola Mirotic a New Orleans a una settimana dalla trade deadline 2018,  chiude dunque la seconda e più breve parentesi nella Città del Vento con appena quattro partite all’attivo. Asik potrà consolarsi a ogni modo con il contratto da $11,3 milioni di dollari completamente garantito lui spettante per il 2018-19. Se non dovesse trovare una nuova sistemazione entro la giornata di domani, alla somma di cui sopra andrebbero ad aggiungersi altri $3 milioni di dollari, sempre a carico di Chicago, parte del contratto parzialmente garantito al giocatore per la prossima stagione.

Contestualmente, i Bulls hanno annunciato di aver messo sotto contratto Shaquille Harrison, visto nella passata stagione a Phoenix (doppio decadale firmato a cavallo tra febbraio e marzo, 23 apparizioni e tre partenze in quintetto nell’ultimo scorcio di stagione).

 

Leggi anche:

NBA: Trae Young si unisce a un club esclusivo

I Los Angeles Lakers dopo le squalifiche decise dalla NBA

NBA, Mike D’Antoni sulla squalifica di Paul: “Non è giusto”

8 canestri in NBA realizzati da casa propria

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2018