Seguici su

Mercato NBA 2018

Nikola Mirotic è un nuovo giocatore dei Pelicans

Nikola Mirotic lascia Chicago e i Bulls e vola a New Orleans in cambio di diversi giocatori e una scelta al Draft

Dopo la blockbuster trade di Blake Griffin di pochi giorni fa è il momento di un nuovo annuncio di mercato: Nikola Mirotic lascia i Chicago Bulls e vola (insieme ad una scelta al secondo giro) ai New Orleans Pelicans, alla corte di Anthony Davis.

Già nella giornata di ieri erano arrivate le voci di un interessamento dei Pelicans per lo spagnolo ma la trattativa sembrava, almeno in un primo momento, essersi arenata. Proprio in questi minuti, però, Adrian Wojnarowski di ESPN ha invece ufficializzato il trasferimento, che vede approdare a Chicago Omer Asik, Tony Allen, Jameer Nelson (con gli ultimi due che probabilmente verranno tagliati) e la scelta al primo giro del Draft 2018. Questo permetterà ai Pelicans di liberare anche lo spazio salariale per firmare Greg Monroe, rilasciato nelle scorse ore dai Phoenix Suns e che sarà il centro titolare di NOLA dopo l’infortunio di DeMarcus Cousins.

Il contratto di Mirotic prevede la presenza, al termine di questa stagione, di una team option da $12.5 milioni che, sempre secondo Wojnarowski, i Pelicans sarebbero fortemente intenzionati ad esercitare. È prevista inoltre la possibilità per le squadre di scambiare le rispettive scelte al secondo round del Draft 2021.

 

Leggi anche:

Mirotic scopre le carte: “Voglio il meglio per il mio futuro”

Griffin ai Pistons, chi ha vinto la trade?

Chicago Bulls, Mirotic e le voci di mercato: “Mi stanno motivando”

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2018