Seguici su

Indiana Pacers

NBA Media Day Pacers, Oladipo: “Possiamo battere chiunque”

Gli Indiana Pacers si ritrovano per l’inizio del training camp

pacers

Gli Indiana Pacers hanno aperto la loro stagione con il tradizionale Media Day. Riportiamo di seguito le dichiarazioni di coach Nate McMillan e Victor Oladipo.

“Per quanto mi e ci riguarda non prestiamo ascolto alle voci dall’esterno. C’erano aspettative anche l’anno passato. Giochiamo di fronte a voi e di fronte ai tifosi. […] A prescindere dai risultati dell’ultima stagione, sapevamo che il peso delle aspettative sarebbe aumentato. Se non ci fossimo qualificati ai Playoff sareste qui a dirci: ‘Vi conviene qualificarvi quest’anno’. […] Non scappiano, c’è una buona atmosfera attorno alla squadra. […] Vogliamo continuare a costruire e far crescere la nostra cultura.”

ANNO I DOPO LEBRON JAMES

Tutti sanno che LeBron è andato e a Est tutti vedono un’opportunità. L’Est non deve avere un viso per noi, nel senso che non giocavamo solo contro LeBron, che pure ci ha eliminato nelle ultime due stagioni. […] Quale squadra vincerà  […] e sarà ora la faccia dell’Est? […] LeBron creava strani accoppiamenti, […]  Si vedrà di più la combo power forward-centro, noi riusciremo ad adattarci agli avversari. Mi aspetto una rotazione a nove per la maggior parte dell’anno.”

Victor Oladipo punta a riconfermarsi ad altissimi livelli:

“Non vedo l’ora di elevare il mio gioco a un nuovo livello. […] Continuerò a mantenere lo stesso approccio e a perseguire la grandezza, non solo a livello personale, ma con tutta la squadra. Sulla questione delle aspettative la penso diversamente: ogni anno ci sono e ogni anno ci si aspetta di fare meglio dell’anno prima. Perché dovremmo preoccuparci di cose che non possiamo controllare? Voi media, con tutto il rispetto, potete fare paragoni. Io e i miei compagni di squadra dovremmo solo restare concentrati sull’oggi, domani e dopodomani. […] Su queste basi, il cielo è il limite per noi. Sento che possiamo battere chiunque. […] Come ho migliorato il mio gioco? A parole è difficile, ma in campo posso mostrarlo molto bene. […] Giocherò sempre con il dente avvelenato.”

 

Leggi anche:

Indiana Pacers Preview: il meglio deve ancora venire

NBA Media Day Raptors, Leonard: “Concentrato su questa stagione”

Mercato NBA: Rockets attivi per arrivare a Jimmy Butler

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Indiana Pacers