Seguici su

Indiana Pacers

NBA, Victor Oladipo è il Most Improved Player 2017/2018

Victor Oladipo ha vinto il premio di giocatore più migliorato della regular season NBA dopo la strepitosa annata ad Indianapolis

La strepitosa stagione appena conclusa ha permesso a Victor Oladipo, stella degli Indiana Pacers, di aggiudicarsi il titolo di giocatore più migliorato 2017/2018. Un premio meritato per l’ex giocatore degli Oklahoma City Thunder, arrivato ad Indianapolis un anno fa dopo un’annata sicuramente non esaltante al fianco di Russell Westbrook, ma capace di esplodere letteralmente, come certificato anche dai numeri. 23.1 punti di media a partita (contro i 15.9 della stagione precedente) a cui ha aggiunto 5.2 rimbalzi e 4.3 assist, oltre ad un dominio assoluto del gioco di Indiana, capace di portare addirittura a Gara 7 i Cleveland Cavaliers di LeBron James nel primo turno Playoff.

I finalisti per questo speciale premio erano Spencer Dinwiddie (Brooklyn Nets) e Clint Capela (Houston Rockets).

Oladipo succede quindi ad Antetokounmpo e McCollum nella vittoria di questo premio, confermando di aver ormai raggiunto lo status di vera e propria superstar, come ben analizzato in questo pezzo di approfondimento. Lo sviluppo degli Indiana Pacers nella prossima stagione dipende sia dall’ulteriore crescita dell’ex OKC che dai movimenti che ad Indianapolis verranno fatti in estate, ma le prospettive, con un Oladipo così, sembrano essere buone.

 

Leggi anche:

LeBron James e una free agency diversa dalle altre

Denver e Jokic ancora insieme?

Spurs, Kawhi non andrà nella Western Conference

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Indiana Pacers