Seguici su

L.A. Clippers

Ralph Lawler lascerà al termine della prossima stagione NBA

Ralph Lawler, storica voce dei Los Angeles Clippers, lascerà la postazione di commento al termine della stagione 2018-19

Clippers

Ralph Lawler, storica voce dei Los Angeles Clippers dal 1978 a oggi, ha annunciato che al termine della stagione 2018-19 lascerà le telecronache.

Di seguito le dichiarazioni apparse sul sito della franchigia:

“Mia moglie Jo e io siamo stati alle prese con questa decisione annualmente da 15 stagioni a questa parte. Ora mi rendo conto di aver trascorso metà della mia vita con questa squadra. I Clippers sono una grossa fetta della mia vita e del mio DNA: Tuttavia, è importante avere anche una ‘vita al di là della pallacanestro’. L’attuale proprietà e il management hanno mostrato grande supporto, e siamo loro grati per gli anni passati con i Clippers. Non riesco a esprimere il mio apprezzamento verso i tifosi. Non vedo l’ora di ringraziarne personalmente il più possibile nel corso di quest’ultima stagione.”

Lawler può vantare una stella dedicata sulla celebre Walk of Fame di Hollywood ed è stato inserito nella California Sports Hall of Fame per il prezioso e duraturo contributo offerto in oltre quarant’anni di onorata carriera. La cosiddetta ‘legge di Lawler’, da lui formulata e spesso richiamata nel gergo NBA, stabilisce che, in una partita  sopra quota cento punti, a portare a casa la vittoria sarà la squadra capace di arrivare per prima arriva in tripla cifra.

IL SALUTO DI STEVE BALLMER

“Ralph Lawler non è solo la voce della squadra, ne è stato il cuore e l’anima. Ha vissuto ogni istante con quest’organizzazione ed è stato un anello di congiunzione essenziale tra noi e i fan, che lo adorano, come è giusto che sia. Faremo tesoro di ogni momento con Ralph e sua moglie Jo in questa stagione, e ci mancherà terribilmente dall’anno prossimo. Non vedo l’ora di celebrare Ralph e la sua legacy, e voglio ringraziarlo sinceramente per tutto ciò che ha fatto per la squadra. Sarà dura rimpiazzarlo.”

 

Leggi anche:

NBA, Miami esercita la team option per Adebayo

Mercato NBA: i Minnesota Timberwolves non sono interessati a Noah

 Russell Westbrook si opera al ginocchio: fuori 1 mese

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.