Seguici su

Mercato NBA 2021

Mercato NBA: Luol Deng ai Timberwolves

Nessuna promessa fatta al giocatore dal suo ex allenatore, l’ex Duke dovrà dimostrare di poter essere ancora decisivo in campo

luol deng

Era da qualche giorno che i rumors si susseguivano in maniera insistente, ora è arrivata finalmente l’ufficialità: Luol Deng è un nuovo giocatore dei Minnesota Timberwolves, dove ritroverà il suo ex allenatore a Chicago Tom Thibodeau.

Il prodotto di Duke, dopo un periodo di inattività durato quasi un anno e mezzo sulla panchina dei Los Angeles Lakers, ha trovato giorni fa l’accordo per un buyout e ha potuto così accordarsi con “I Lupi” per un annuale da $2.4 milioni. Con l’aggiunta del nativo del Sudan si ricompongono nella squadra 4 giocatori dei Chicago Bulls 2013-14, che oltre a Deng (che venne mandato a Cleveland durante la stagione) avevano, Derrick Rose, Taj Gibson e Jimmy Butler.

A chiudere un ipotetico quintetto di quella stagione, circola anche un rumors suggestivo su un eventuale interesse della franchigia per Joakim Noah, nel caso in cui il francese trovasse l’accordo per un buyout con i New York Knicks. Ipotesi molto difficile al momento, nonostante il giocatore sia ormai da diverso tempo fuori dai progetti della squadra della Grande Mela

Coach Thibodeau non sembra aver promesso alcun ruolo particolare al giocatore per convincerlo ad unirsi alla causa di Minnesota, e quindi Deng dovrà dimostrare di poter ancora dare un contributo dalla panchina dopo due anni di sostanziale assenza dal parquet. Nella sua ultima stagione giocata per intero l’ex Bulls aveva chiuso l’annata 2015-16 con i Miami Heat a 12.3 punti di media con 6 rimbalzi e il 46% dal campo.

Deng oltre al contratto appena stipulato con Minnie, percepirà anche $14.3 milioni dalla squadra del GM Magic Johnson per questa stagione e $5M ogni anno dalla stagione 2019-20 fino all’estate 2022.

 

Leggi anche:

Shaq ha un sogno: “Il ritorno di Kobe in NBA a 40 anni sarebbe la storia sportiva più grande di sempre”

Mercato NBA: i Lakers punteranno Klay Thompson nella prossima offseason

NBA, Damian Lillard giura amore eterno ai Blazers

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2021