Seguici su

Chicago Bulls

Mercato NBA, ufficiale: Jabari Parker si accorda con i Chicago Bulls

Jabari Parker si accorda con i Chicago Bulls: la seconda scelta assoluta del Draft 2014 firmerà un contratto biennale da 40 milioni di dollari totali

SEO

Jabari Parker, diventato free agent dopo che i Bucks avevano fatto cadere i loro diritti sul giocatore, si è accordato con i Chicago Bulls. Come riportato da Wojnarowski nel suo profilo twitter, l’accordo è per un biennale da 40 milioni di dollari. Il secondo anno di questo accordo sarebbe una team option, con i Bulls che quindi avrebbero un anno per monitorare le condizioni fisiche di Parker, reduce da due operazioni chirurgiche al ginocchio. Questo da un certa flessibilità sia ai Bulls sia a Parker per poter trovare un nuovo accordo più lungo se la stagione del giocatore dovesse essere positiva.

Jabari Parker è stato scelto con la numero 2 del Draft 2014 dai Milwaukee Bucks e ha giocato in totale 183 gare con la squadra. La sua miglior stagione è stata quella 2016/17 dove Parker ha giocato 51 partite viaggiando a 20.1 punti, 6.2 rimbalzi e 2.8 assist. Ai Bulls andrà a trovare una squadra molto giovane ma già piena di talenti con giocatori del calibro di Markkanen, Dunn e Lavine, oltre alla scelta al Draft di quest’anno, Wendell Carter Jr.

 

Leggi anche:

NBA, Magic Johnson sui Lakers: “Prenderemo una stella per LeBron James”

Mercato NBA, Channing Frye si accorda con i Cavs

NBA, Jimmy Butler rifiuta il rinnovo contrattuale proposto dai Timberwolves

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls