Seguici su

News NBA

NBA: arrestato Charles Oakley a Las Vegas

L’ex giocatore è accusato alterato una sua puntata

Charles Oakley è stato arrestato a Las Vegas l’8 luglio.

L’accusa rivolta al giocatore è di aver ridotto una sua scommessa dopo che l’esito era ormai noto.

Charles Oakley ha riferito di aver tentato di raccogliere una chip da 100 dollari in un casinò dopo aver realizzato che stava per perdere la sua puntata.

Mentre alcune fonti riferiscono che una condanna per un crimine di questo tipo può comportare una pena da uno a sei anni di prigione, alcuni dello staff di Charles Oakley hanno derubricato la questione, augurandosi che sarà presto risolta.

 

Leggi anche:

NBA, John Wall è soddisfatto delle mosse dei suoi Wizards

NBA, Danny Ainge non si accontenta della corona dell’Est: “Vogliamo vincere l’anello”

NBA, Danny Ainge non si accontenta della corona dell’Est: “Vogliamo vincere l’anello”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA