Seguici su

L.A. Clippers

Mercato NBA: DeAndre Jordan esce dal contratto con i Clippers

Il centro di Los Angeles esce dal suo ultimo anno di contratto e diventa unrestricted free agent

Ha aspettato fino all’ultimo, ultimo giocatore tra quelli con un opzione ha svelare le proprie intenzioni, ma alla fine DeAndre Jordan ha deciso di non esercitare la sua player option per il prossimo anno e diventare unrestricted free agent.

Il prodotto di Texas A&M ha rifiutato un ultimo anno di contratto con i Los Angeles Clippers da $24.milioni, per esplorare il mercato dei free agent durante questa estate. La squadra losangelina intanto si era tutelata dalla decisione del proprio centro titolare andando a prendere Marcin Gortat dagli Washington Wizards in cambio del figlio del coach Austin Rivers.

La squadra maggiormente sulle piste del giocatore sembra ad oggi Dallas, la stessa Dallas con cui Jordan tre anni fa aveva preso un accordo verbale a pochi giorni dall’inizio della free agency, salvo poi cambiare idea e firmare un quadriennale da $87 milioni con la squadra di Doc Rivers.

Il centro è il tassello che effettivamente manca alla franchigia texana, che con l’arrivo di DJ potrebbe schierare un quintetto di assoluto livello con il veterano Dirk Nowitzki insieme al front-court composto da Dennis Smith Jr., la terza scelta assoluta Luka Doncic e Harrison Barnes, un ottimo mix di giovinezza e talento. La franchigia di Mark Cuban non ha mai fatto mistero di questo, e Jordan è dichiaratamente l’obiettivo principale di questa free agency per quanto riguarda i Dallas Mavericks

L’ex Clippers ha chiuso l‘ultima stagione con 12 punti e il career-high di 15.2 rimbalzi a partita (meno incisivo in difesa con 0.9 stoppate, peggior dato in carriera, come il 105 di difensive rating), unico giocatore della squadra ad aver giocato con continuità in una stagione che per la franchigia di Steve Ballmer è stata contraddistinta dagli infortuni e dai cambiamenti.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, LeBron James esce dal contratto: è free agent!

Mercato NBA, gli Spurs a colloquio con Lakers e Boston per Kawhi Leonard

NBA, Doncic saluta il Real: “Tornerò”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Clippers