Seguici su

Playoff NBA

Risultati NBA: i Pelicans eliminano Portland, vincono anche 76ers, Jazz e Timberwolves

Quattro partite nella notte NBA: i Pelicans battono ancora i Blazers e passano al secondo turno. Phila vince in trasferta contro gli Heat, i Jazz superano OKC e Minnesota batte Houston

(6) NEW ORLEANS PELICANS 131-123 PORTLAND TRAIL BLAZERS (3)

Pelicans vincono la serie 4-0

È già una partita da dentro o fuori per Portland, che sotto 3-0 nella serie non può più sbagliare. I Pelicans invece, che partivano sfavoriti in questa serie, davanti al pubblico amico cercano la vittoria che li porterebbe in semifinale di Conference. Primo tempo molto equilibrato allo Smoothie King Center di New Orleans: i Pelicans provano a scappare, ma Portland è attenta e rimane sempre attaccata agli avversari grazie ai canestri di McCollum e Nurkic. La prima frazione si chiude sul 58-56 per i Pelicans, grazie ad un super Jrue Holiday. Al rientro in campo dopo l’intervallo i padroni di casa si infiammano: un terzo quarto da 42 punti segnati annichilisce Portland, che non ha risposte per fermare uno straordinario Anthony Davis. Jrue Holiday continua con la sua fantastica prestazione e il vantaggio dei padroni di casa arriva a toccare anche il +15.

Nell’ultimo quarto, spalle al muro, Portland reagisce: in 3 minuti gli ospiti si riportano in partita grazie ai canestri di Lillard, McCollum e Aminu. A 5:08 dal termine un layup di Aminu porrta Portland sul -1, con la partita che sembra poter propendere verso gli ospiti. Invece Anthony Davis ha altre idee: l’All-Star segna 12 punti negli ultimi 4 minuti di gioco, e aiutato dal solito Holiday guida i Pelicans alla vittoria. Portland non ne ha più e deve cedere dopo una grandissima rimonta nonostante i canestri di McCollum, davvero l’ultimo a mollare dei suoi. I Pelicans vincono partita e serie, avanzando alla semifinale di Conference; per Portland un’eliminazione amara che potrebbe avere ripercussioni sul futuro della squadra.

Per i Pelicans mostruosa prova del duo Anthony Davis-Jrue Holiday. L’ala chiude con 47 punti e 11 rimbalzi, il play ne aggiunge 41 con 8 assist. Ottima la prova anche di Rondo, che chiude con 7 punti ma ben 16 assist. Per i Blazers 38 punti per McCollum, 27 per Aminu. Lillard chiude con 19, Nurkic finisce in doppia doppia con 18 punti e 11 rimbalzi.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Playoff NBA

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.