Seguici su

Detroit Pistons

Stan Van Gundy a colloquio con la dirigenza

Previsto un colloquio tra Stan Van Gundy e Tom Gores, proprietario dei Pistons, per la prossima settimana: a prescindere dalla riconferma del coach, l’obiettivo è di tornare ai Playoffs

Secondo quanto riportato da ESPN, il proprietario dei Detroit Pistons, Tom Gores, e il coach della squadra, Stan Van Gundy, hanno in programma un incontro durante la prossima settimana per discutere proprio del futuro del coach all’interno dei Pistons.

I due avevano inizialmente pianificato un incontro per questa settimana, ma è stato rimandato alla prossima settimana, lasciando i Pistons in attesa di un verdetto.

La maggior parte dello staff di Van Gundy, incluso il GM Jeff Bower, si trova nell’ultimo anno di contratto e si sta muovendo senza lasciar trapelare nessuna informazione circa una permanenza a Detroit anche per la prossima stagione.

Le possibilità che Gores ha a disposizione sono essenzialmente due: provare a dare un’altra chance a Van Gundy o semplicemente scegliere di voltare pagina. Sicuramente un elemento che influenzerà la scelta definitiva è rappresentato dal fatto che i due hanno sempre avuto un rapporto molto forte per tutti i 4 anni di permanenza del coach ai Pistons.

Van Gundy è fiducioso di poter restare anche per il quinto anno, rientrando nel suo contratto quinquennale da 35 milioni di dollari. Il coach e il general manager inoltre, sono fiduciosi circa la possibilità di riportare Reggie Jackson in condizione per poterlo affiancare all’All-Star Blake Griffin e ad Andre Drummond, per non mancare nuovamente l’accesso ai Playoffs.

I Pistons hanno chiuso la stagione con un record negativo pari a 39-43, in una stagione in cui gli infortuni hanno letteralmente tormentato la squadra; all’interno della gestione Van Gundy, è il terzo anno su quattro in cui viene mancato l’accesso ai Playoffs.

A prescindere da una riconferma o meno di Van Gundy e del suo staff, c’è una certezza per i Detroit Pistons: la volontà di non mancare più i Playoffs.

 

Leggi anche:

Jabari Parker frustrato per il suo scarso impiego

Sul ritorno in Gara 3 di Joel Embiid

Super-tegola Knicks: Porzingis fuori anche per tutto il 2018/2019?

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Detroit Pistons