Seguici su

Injury Report

Justin Patton ricorre ad un intervento chirurgico

Dopo un infortunio patito al metatarso, Justin Patton, centro dei Timberwolves, si è sottoposto ad un intervento chirurgico che ha avuto successo; non sono ancora chiari i tempi di recupero

I Minnesota Timberwolves hanno annunciato che il proprio centro, Justin Patton, si è sottoposto con successo ad un intervento chirurgico finalizzato a curare una precedente frattura al metatarso.

Il centro dei T’Wolves, infatti, si era già sottoposto ad un intervento nel luglio 2017 per curare un’altra frattura proprio al metatarso. Dopo l’esito dell’intervento, il giocatore sarà costretto a restare ai box a tempo indeterminato, per cercare di effettuare un recupero totale.

Patton ha disputato solo una partita di regular season per i Minnesota Timbewolves, totalizzando 2 punti e 1 palla rubata in appena 4 minuti di gioco. Il centro è apparso in maniera decisamente più consistente in G League con gli Iowa Wolves, la squadra affiliata a Minnesota in G League, disputando un totale di 38 partite. All’interno di queste, Patton è partito da titolare per 28 volte, e ha messo insieme una più che discreta media di 12.7 punti, tirando con il 47.5% dal campo; Patton ha inoltre tenuto una media di 5.4 rimbalzi e 1.4 stoppate in 23 minuti di azione.

La squadra di coach Thibodeau ha acquisito i diritti per draftare Patton (selezionato poi da Minnesota con la sedicesima chiamata assoluta) all’interno dell’affare che ha portato la superstar Jimmy Butler a vestire i colori dei Timberwolves. L’ex Chicago Bulls, e la chiamata con cui i T’Wolves hanno selezionato Patton, è arrivato nell’ambito della maxi-trade che ha portato in dote ai Bulls Zach LaVine, Kris Dunn e i diritti per draftare Lauri Markkanen (scelto poi dai Bulls con la settima chiamata assoluta allo scorso Draft).

La speranza dei Timberwolves è che Patton sia presto pronto a tornare ad allenarsi, per provare a diventare un giocatore importante non solo all’interno della G League.

 

Leggi anche:

Super-tegola Knicks: Porzingis fuori anche per tutto il 2018/2019?

Spurs, Popovich fuori per lutto in Gara 3. L’head coach dei Neroagento sarà Messina

LeBron: “Non abbiamo potuto prepararci al meglio per i playoff”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report